SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo spettacolo “Crociera da non…dimenticare” messo in scena il 5 maggio al Palariviera – Auditorium di San Benedetto del Tronto, è stato davvero indimenticabile.

La platea del Palariviera in “Sold Out” ha tributato un vero  e proprio trionfo a tutti gli interpreti, giunti al termine di un altro Anno Accademico, entusiasmanti e convincenti come fossero, senza esagerare, veri e propri professionisti dello spettacolo.

Un vero “musical” scritto e diretto da Stefano Marcucci – Direttore Artistico dell’Utes, con la sua ormai storica capacità professionale.

I numeri di ballo, joga, taijiquan, zumba, pilates,latino americano,social dance e il piccolo “musical” su Peter Pan e Capitan Uncino, i balli Salentini, ma anche la sfilata di moda con abiti realizzati in “proprio” durante il Corso di Taglio e Cucito e la passerella dei cuochi dei Corsi di Cucina e Pasticceria, sono piaciuti davvero a tutti.

Molto bravi i quattro attori-presentatori: Roberto Basti nella parte del Comandante, Maria Pia Scelicot, Daniela Santoni e Filippo Bruni.

Il sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, la presidente dell’UTES, Diana Lanciotti Zoboletti, hanno aperto la serata con un saluto augurale, spiegando le ragioni della crescita di successo per quella che sta diventando la maggiore realtà culturale e di formazione della città.

Il 9 luglio lo spettacolo si replicherà alla Palazzina Azzurra, mentre sono cominciate le prove per lo spettacolo finale dei Corsi di Teatro “Chi è di scena”, che debutterà il 17 giugno al Teatro Concordia con ingresso libero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)