GROTTAMMARE – Martedì 2 agosto, alla chiusura delle biglietterie alle 18.30, avviene il sorteggio del fortunato abbonato che parteciperà alla giuria del concorso per nuovi comici, abbinato al Festival. La persona vincitrice viene poi contattata telefonicamente dal direttore artistico Enzo Iacchetti per la relativa conferma del nuovo giurato. Gli abbonamenti venduti fino alla mattina di lunedì 1 agosto sono 422.

Francesco Guccini, ospite della prima serata, duetterà con Iacchetti alla riscoperta delle sue origini nel cabaret di Bologna, insieme a Lucio Dalla. Diego Abatantuono, che invece sarà presente la seconda serata, lascerà momentaneamente i suoi impegni cinematografici in Trentino per raccontare attraverso la sua vita, la storia della comicità.

“La riconferma di Laura Freddi è una spinta in più alla buona riuscita dell’evento – dichiara Iacchetti – le concederò molto spazio quest’anno, da un lato per la sua abilità sul palcoscenico, dall’altro perché fare il conduttore e il direttore artistico contemporaneamente è troppo impegnativo”.

Marta e Gianluca, presenti nella serata di apertura, proporranno un estratto dello spettacolo che sta facendo il giro dell’Italia.

Entrambe le sere, uno spettacolo musicale scelto nel panorama giovanile del musical. Le avventure di Simona Samarelli. Presenza fissa anche del poeta surreale Davide Aiello e il comico Alberto Patrucco.

Oltre a rappresentare il rendez-vous estivo dei big della comicità nazionale da oltre trenta anni, “Cabaret amoremio” è ormai riconosciuto come trampolino di lancio indispensabile per i giovani che vogliono emergere nel mondo della comicità, quest’anno si alterneranno sul palco nomi di caratura nazionale, e sono: Luca Ciardullo di Cesena, Ciro Cavallo di Lucca, i Toni Marci di Trento (in versione duo), il trio Progildan di Arezzo, Elena Ascione di Torino, Giancarlo Di Biase di La Spezia.

Va ricordato che, nella storia del concorso (istituito nel 1988), si citano artisti ormai affermati come Aldo, Giovanni e Giacomo, Gabriele Cirilli, Francesco Paolantoni e Stefano Sarcinelli (i primi vincitori), Ficarra e Picone (vincitori nel 1998, quando erano i Chiamata Urbana Urgente), Giorgio Montanini e Francesco De Carlo (attualmente insieme su Nemico Pubblico di RaiTre). I giovanissimi Max Giusti e Luciana Littizzetto che, ironia della sorte, non arrivarono mai in finale.

 

Clicca qui per consultare i costi e i punti vendita abbinati.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)