ALBENGA – Le Marche hanno partecipato alla terza edizione del Torneo delle Regioni UISP di ginnastica ritmica con ben 54 ginnaste provenienti da cinque società sportive della regione: Ginnastica Olympia Cuccurano, Pol. Senigallia, Progetto Ritmica San Benedetto, Solaria 90 Pesaro, UISP – Comitato di Ancona. La società rivierasca Progetto Ritmica San Benedetto è stata rappresentata da 17 atlete: Elisa Oddi, Giulia Colletta, Jodie Capriotti, Chiara Velenosi, Michela e Vanessa De Angelis, Elena Solustri, Federica Ciapanna, Martina e Annalaura Filippoli, Antinisca Travaglini, Alessia Caglio, Luisa e Elisabetta Capecci, Giulia Marsili, Maria Vittoria Di Donato, Claudia Cieri.

Le delegazione marchigiana si è classificata al terzo posto come regione e ha portato a casa anche una medaglia d’argento nella specialità di squadra. Le quattro rappresentative in gara erano formate da ginnaste delle varie società regionali tra individualiste, coppia e squadra, come prevedeva la formula delle competizione. Nella classifica per rappresentative, la squadra A si è piazzata al quarto posto.

Il gruppo marchigiano si è preparato a lungo e con notevole impegno per il Torneo delle Regioni UISP di ginnastica ritmica – tenutosi ad Albenga il 14 e il 15 novembre. Le ginnaste partecipanti hanno fatto amicizia e creato un solido gruppo, facendosi il tifo, incoraggiandosi l’una l’altra e spronandosi.

Le tecniche delle singole società, coordinate dalle due responsabili regionali UISP della Lega regionale Le ginnastiche, hanno fatto un ottimo lavoro sia di preparazione che di organizzazione, permettendo così di ottenere questi risultati. Un grazie va anche alla Uisp regionale Marche, che ha supportato la delegazione in questa impresa che ha visto partire 70 persone tra atlete, tecnici e giudici.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 847 volte, 1 oggi)