Eccoci qui ad affrontare una nuova avventura. Vi chiederete: cosa c’entra Gianni Schiuma con Riviera Oggi? Me lo chiedo anch’io , se non fosse per una mia piccola passione con la scrittura ed una proposta ricevuta dal patron Perotti e da sua figlia Cristina.

Così, senza un’idea ben precisa al momento, si parte con l’idea di rompere un po’ gli schemi…. cercherò di non tediarvi e non avrò un argomento fisso in questo mio blog.

Visto che amo la mia città, la musica, la Samb, il mio quartiere (il Paese Alto) ma anche la poesia, i racconti brevi. E poi ovviamente il mio “pensatoio” preferito, il molo.

Così avremo modo di affrontare tanti argomenti, con un pizzico di ironia e spaziare da temi a volte frivoli a volte più seriosi. Non mi tirerò indietro e dirò la mia nella massima libertà . Anche il mio cane Ciccio (un piccolo meticcio di 4 anni) mi terrà compagnia e proverà a dire la sua.

Così da oggi una volta alla settimana sentirete, anzi leggerete, le mie parole, sperando di non essere mai banale. Il pensiero è un concetto vario ed importante ed io ho la fortuna di poterlo comunicare, qualche volta attraverso i social ed ora con voi qui su Riviera Oggi.

grazie
Gianni Schiuma
ps
Ogni mio scritto sarà accompagnato da una colonna sonora, partiamo con Etta James con il suo album dal titolo The Definitive, un tuffo nel vecchio soul rithm’ and blues.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.095 volte, 1 oggi)