PORTO SAN GIORGIO –  Circa 3.500 studenti delle classi IV e V degli Istituti Superiori di II grado delle province di Ascoli, Fermo, Macerata e Ancona incontreranno Julio Velasco, accolto e presentato dal testimonial della Regione Marche, l’attore Neri Marcorè. L’evento, dal titolo “La crisi non fa per noi”, è organizzato dall’associazione culturale Il Circolo di Confusione di Fermo e Porto San Giorgio ed è finalizzato alla crescita formativa e caratteriale dei giovani che stanno per compiere delle scelte importanti per il loro futuro professionale. Esso si svolgerà giovedì 19 Novembre alle 9.30 presso il Palazzetto dello Sport di Porto San Giorgio.

Julio Velasco, l’allenatore plurimedagliato che ha guidato la Nazionale italiana maschile all’oro mondiale nel 1990, ha accettato di mettere la sua esperienza e la sua grande capacità comunicativa al servizio dei ragazzi del territorio marchigiano. In una pausa dagli allenamenti della nazionale maschile argentina di pallavolo, con la quale ha appena vinto il campionato panamericano, raggiungerà le Marche per mettersi a disposizione degli studenti. In questo incontro darà ai ragazzi una  chiave di lettura diversa di questi  anni, fornendo nuove  ispirazioni e motivazioni per la loro esperienza scolastica, sociale e personale. L’obiettivo è quello  di fornire una maggiore consapevolezza invitandoli a investire con fiducia nella propria formazione  emotiva e caratteriale. Velasco li esorterà a fare tesoro delle loro esperienze, a comprendere alcuni  meccanismi comportamentali che caratterizzano il lavoro individuale e di gruppo, unitamente al confronto con se stessi, con gli educatori e con i compagni.

L’evento, completamente gratuito per i ragazzi, è patrocinato dalla Regione Marche, dai Comuni di Porto San Giorgio, Fermo e Porto Sant’Elpidio e dal Comitato Regionale del Coni delle Marche ed è sponsorizzato dalla Conad Adriatica, dalla Fondazione Carifermo, dalla Steca Energie, da Orione e da un gruppo di imprenditori che fanno parte dell’associazione Marche Excellence: Daca Vetrine d’Autore, Fermo Forum, Terre Cortesi Moncaro e Ivana Maiolati. Inoltre, hanno voluto partecipare con i loro contributi la Cooperativa Bilanciai di Campogalliano e l’Asolo Food dalla provincia di Treviso, per la grande stima nutrita nei confronti di Julio Velasco e per confermare il loro impegno nel mondo dei giovani.

Le due personalità protagoniste di questo incontro hanno aderito gratuitamente all’invito permettendo così di devolvere il loro previsto compenso ad associazioni onlus che operano nel territorio nazionale e regionale, abbracciando con grande signorilità e generosità lo spirito no profit, umanitario e sociale della manifestazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)