SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ricca e d’interesse è l’attività formativa del Centro Locale di Formazione di San Benedetto del Tronto sede di nuovi corsi rivolti a circa 70 beneficiari (di età compresa tra 18 e 29 anni) iscritti al programma ministeriale “Garanzia Giovani”. Le iniziative didattiche sono finanziate con risorse comunitarie del Fondo Sociale Europeo 2014 – 2020 e riguardano l’approfondimento di competenze molto richieste dal mercato del lavoro come, ad esempio, inglese e disegno in 3D.

Soddisfazione per il buon esito della programmazione è stata espressa dal Dirigente del Servizio competente Domenico Vagnoni e dal responsabile della struttura di via del Mare Alessandro D’Ignazi che hanno sottolineato il grande impegno profuso finora dagli allievi a dimostrazione e l’alta qualità dell’offerta didattica proposta.

Lo studio della lingua inglese sia nella versione base che in quella avanzata permetterà agli studenti, di sostenere l’esame presso un centro autorizzato del territorio per il conseguimento delle certificazioni da parte dell’Università di Cambridge.

Attualmente in svolgimento c’è il corso di “Disegnatore Progettista” (Disegno Tecnico 3D) per la formazione di figure professionali capaci di utilizzare uno dei più diffusi software per la progettazione in 3D, oltre che per la realizzazione di realtà virtuali, effetti speciali e animazioni.

Inoltre da martedì 3 novembre, prenderà il via il corso in “Informatica Applicata” con l’obiettivo di creare esperti per lo sviluppo di applicazioni su dispositivi “Android”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 568 volte, 1 oggi)