PORTO SAN GIORGIO – Nella giornata del 14 ottobre i poliziotti sono dovuti intervenire presso il Palasavelli a Porto San Giorgio dove si stava svolgendo una partita di calcetto (valida per il torneo Coppa Marche) poiché i tifosi di una delle due compagini, non avendo gradito la sconfitta, avevano dato luogo a una baruffa con i giocatori della squadra vincente all’interno degli spogliatoi.

Il dirigente della squadra chiusa negli spogliatoi ha chiamato il 113. A scopo precauzionale una pattuglia della Polizia ha scortato i componenti della squadra fino al casello autostradale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 832 volte, 1 oggi)