SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non avevano fatti i conti con il sistema d’allarme i criminali che nella tarda serata del 18 giugno hanno provato a forzare l’entrata di uno stabilimento balneare di San Benedetto del Tronto. Intorno alle 23.30 alcuni ignoti nel tentativo di insediarsi all’interno dello chalet hanno fatto scattare l’allarme.

Sul posto è giunta una volante della Polizia e i titolari dello stabilimento. I ladri si erano già dileguati. E’ stato compiuto un controllo generale e nulla, fortunatamente, è stato rubato dallo chalet.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.110 volte, 1 oggi)