GROTTAMMAR E- Sabato 6 giugno, presso la Sala consiliare, a partire dalle ore 17, verrà inaugurata la mostra intitolata “Gran tour di Arte e di Pace”, l’esposizione di acquerelli realizzati da artiste ucraine.

“Il grand tour di arte – commenta il Sindaco di Piergallini – era tipico nel 1700 quando artisti provenienti da tutto il mondo sceglievano l’Italia come meta per la loro formazione artistica. Questa volta è la Città di Grottammare ad essere stata scelta da artisti stranieri per il grand tour grazie anche al suo Borgo medievale”.

La mostra esporrà  tavole realizzate da 9 studentesse ucraine che studiano storia dell’architettura italiana. Le artiste hanno riprodotto, attraverso schizzi, foto e commenti in inglese, le bellezze architettoniche di Grottammare e di atri paesi della zona come Offida e Monterubbiano. A seguire il workshop “CulturArchitettura in un mondo di Pace” per trattare temi come il dialogo tra le religioni e la pace in un momento di profonda crisi per l’Ucraina a causa della guerra civile in corso. La mostra sarà accessibile per l’intera estate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 299 volte, 1 oggi)