GROTTAMMARE – Brillante esordio del Maestro Massimo Rodilossi, in qualità di nuovo Direttore, nella serata di venerdì 10 aprile presso la Chiesa annessa al convento francescano dell’Oasi Santa Maria dei Monti,  dove ha diretto il Concerto della Corale Sisto V di Grottammare, in occasione dell’inaugurazione dei festeggiamenti dedicati a Sant’Aureliano Martire.

La Corale ha allietato i numerosissimi presenti con diversi brani accompagnati al pianoforte dal M° Giuseppe Sabatini e con la suggestiva voce solista del giovane baritono Antonio Malavolta, stella nascente del panorama musicale italiano, in un Concerto presente nel cartellone pasquale regionale di concerti e rassegne dell’Arcom.

Presenti all’evento il Vice Sindaco Alessandro Rocchi ed il Sindaco della Città di Grottammare Enrico Piergallini, il quale, prendendo parola, ha ringraziato la Corale per l’impegno profuso nel rinnovare il proprio repertorio in occasione di una ricorrenza che segna il risveglio della bella stagione in cui si gusta il piacere di festeggiare all’aperto ricorrenze e tradizioni di paese.

Un ringraziamento particolare per l’ospitalità è stato rivolto al Padre Guardiano, Padre Michele Massaccio, il quale ha  sottolineato la singolarità di festeggiare il gaudioso martirio di un santo con un  evento musicale e al Comitato Festa Sant’Aureliano, il quale, soprattutto grazie al costante impegno della famiglia Concetti, ha permesso di realizzare con successo l’evento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 416 volte, 1 oggi)