SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato pubblicato il bando per ambire all’assegnazione di un alloggio di edilizia popolare.

Possono fare domanda i cittadini italiani (o comunitari o extracomunitari titolari di carta di soggiorno o permesso di soggiorno biennale) che hanno la residenza o prestano attività lavorativa nel Comune di San Benedetto del Tronto.

I richiedenti non devono essere titolari in tutto il territorio nazionale della proprietà, uso, usufrutto o altro diritto reale di godimento, di un’altra abitazione adeguata alle esigenze del nucleo familiare e avere un indicatore della situazione economica equivalente (Isee) del nucleo familiare non superiore a 11.467 euro. Questo limite Isee è aumentato del 20% per le famiglie monopersonali per le quali dunque l’indicatore non deve superare 13.760,40 euro.

Le domande, in marca da bollo da 16 euro, vanno presentate al protocollo del Comune, con posta elettronica o con raccomandata A/R entro giovedì 30 aprile (entro il 15 maggio per chi risiede all’estero).

Il bando integrale e la relativa modulistica sono disponibili all’Ufficio politiche per la casa (tel. 0735/794323 – 370) all’U.R.P. (tel. 0735794555 – 405 e mail urp@comunesbt.it) o sul sito Comune www.comunesbt.it alla voce “bandi di gara” e poi, scorrendo, “avvisi pubblici”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 251 volte, 1 oggi)