SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata del 20 dicembre è approdato, nella zona interessata per il recupero dei resti del moto pesca Stella Bianca, il moto pontone Ciclope.

Terminata la fase di escavo con l’altro mezzo Duilio, si procederà con il sollevamento tramite l’utilizzo di Ciclope. I sommozzatori stanno lavorando ininterrottamente per effettuare le ultime operazioni. Le condizioni meteo sono ottimali, sole e brezza leggera.

Una cinquantina di persone si sono radunate agli scogli, presso il fanale rosso, a osservare l’arrivo dell’enorme moto pontone. Poco dopo è arrivato un militare della Guardia Costiera a far allontanare i presenti per motivi di sicurezza. Una motovedetta della Capitaneria di Porto controlla i lavori e il passaggio dei pescherecci.

Aggiornamenti nel pomeriggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 852 volte, 1 oggi)