SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ombrelloni a ridosso della riva? “Parlerò con il Comando della Polizia Municipale”, avvisa l’assessore Paolo Canducci. “Chiederò di svolgere degli accertamenti. Fosse vero, gli chalet sarebbero in infrazione”.

La norma impone una distanza dalla battigia di almeno 5 metri, tali da consentire il passaggio ai bagnanti senza costringerli ad entrare in acqua.

Nei giorni scorsi, oltre ai passanti, il malumore era stato espresso dagli stessi clienti di alcuni stabilimenti balneari che a partire dalla tarda mattinata denunciavano il disagio di una prima fila troppo vicina al mare e addirittura lambita dalle onde. “Ho appreso di questo problema senza aver verificato in prima persona – conclude Canducci – effettueremo dei controlli”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 859 volte, 1 oggi)