MONTEPRANDONE – Durante il Consiglio Comunale che si è tenuto domenica 15 giugno, il sindaco Stefano Stracci ha comunicato i nomi della sua nuova Giunta e dei consiglieri delegati, un mix di conferme (Loggi, Aragrande, Troiani, Gabrielli) e di novità assolute (Grelli, Cappella, Morelli).

Prima della comunicazione delle nomine da parte del Sindaco, l’assise ha votato Pacifico Malavolta come Presidente del Consiglio comunale, con Annamaria Rupilli sua vice.

Sergio Loggi è il vicesindaco: il sindaco Stracci gli ha affidato l’assessorato al Patrimonio e alla Valorizzazione del Centro Storico (le deleghe specifiche sono Edilizia scolastica, Beni immobili comunali, Politiche per la riqualificazione del centro storico, Servizi cimiteriali, Parchi, giardini e strutture sportive).

Stefania Grelli è l’assessore alla Integrazione Sociale e alla Sanità (con deleghe alle Politiche di sostegno alla disabilità, Progetti per la terza età, Politiche per l’immigrazione, Politiche per le pari opportunità, Progetto Secin, Servizi sanitari).

A Federico Aragrande è stato assegnato l’assessorato al Lavoro e ai Giovani, con deleghe specifiche a Politiche attive del lavoro, Formazione professionale, Politiche per lo sviluppo industriale, Politiche energetiche, Artigianato, Commercio, Tutela dei consumatori, Politiche comunitarie, Ricerca e innovazione, Reti telematiche, Politiche giovanili, Promozione dell’attività sportiva.

A Matteo Troiani è stato assegnato l’assessorato all’Urbanistica e alla Sicurezza, con deleghe  a Pianificazione territoriale, Assetto del territorio, Edilizia privata, Emergenza abitativa, Infrastrutture viarie, Manutenzione e segnaletica stradale, Mobilità alternativa, Trasporto pubblico, Illuminazione pubblica, Decoro urbano, Polizia Municipale.

Ad Emerenziana Cappella è stato assegnato l’assessorato al Bilancio e agli Affari Generali, con delega a Programmazione Economica, Finanze, Tributi, Affari Generali e Contenzioso, Servizi demografici e statistici.

Per quanto riguarda i consiglieri delegati, che potranno partecipare ai lavori della Giunta ma senza diritto di voto, Fernando Gabrielli sarà responsabile per l’Agricoltura e l’Ambiente, con deleghe per Tutela del paesaggio rurale, Politiche ambientali, Gestione dei rifiuti, Igiene urbana, Servizi idrici e fognature, Assetto idrologico, Servizio Guardie Venatorie ed Ecologiche, Protezione Civile.

Daniela Morelli sarà consigliere delegato all’Istruzione e alla Famiglia, con le deleghe  a Diritto allo studio, Politiche per l’infanzia, Politiche di sostegno alla genitorialità, Trasporto scolastico.

Il presidente del Consiglio Comunale Pacifico Malavolta nella sua funzione si occuperà anche di Politiche Turistiche, Rete delle Città di San Giacomo e gemellaggi.

Le parole del sindaco: “Ci attende un secondo mandato carico di aspettative, che sarà anche irto di insidie e di difficoltà. La prima difficoltà l’ho avuta nel nominare la mia squadra. All’interno di un gruppo di persone tutte dalle valide competenze, infatti, ho dovuto purtroppo valorizzare in misura minore le capacità di qualcuno. Voglio precisare che anche coloro i quali non sono stati nominati assessori o consiglieri delegati avevano tuttavia i requisiti che li avrebbero resi meritevoli di nomina”.

Inoltre, il primo cittadino ha invitato tutti i consiglieri ad essere consapevoli della bellezza e dell’importanza del ruolo che ricoprono. “Il nostro sarà un lavoro ampio e complesso, aggravato dalla perdurante situazione di crisi economica. Il nostro obiettivo è rendere il Comune di Monteprandone pronto per agganciare la ripresa economica, quando si verificherà”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 556 volte, 1 oggi)