GROTTAMMARE – I militari delle Fiamme Gialle, nella mattinata del 10 maggio, hanno sequestrato la sala ristorante di un famoso chalet della località grottammarese.

Sono stati posti dei sigilli. Tutto ciò perché la sala è stata chiusa con dei pannelli trasparenti dopo che era stata delineata da una veranda aperta. Anche se il cambio era stato segnalato al Comune, quest’ultimo ancora non aveva dato l’assenso.

La Guardia di Finanza ha provveduto, quindi, al sequestro dell’intera area.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.828 volte, 1 oggi)