TORTORETO – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Tortoreto hanno tratto in arresto per detenzione illegale di minuzioni e stupefacenti, Emiliano De Mattheis, un commerciante 40enne di origini romane, residente ad Alba Adriatica.

De Mattheis, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di dieci grammi di eroina (oltre a sostanze per il taglio delle dosi), un coltello a serramanico del genere proibito con lama lunga 18 centimetri, sei proiettili calibro 7.65, un caricatore per pistola e una fondina in tela.

Il commerciante, durante il controllo, probabilmente in stato di ebrezza, avrebbe dapprima minacciato e poi strattonato i carabinieri, che però lo hanno prontamente immobilizzato e arrestato.

Per De Mattheis, che si trova ora in camera di sicurezza nella caserma di Alba Adriatica in attesa del processo per direttissima, è scattata anche l’accusa di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 653 volte, 1 oggi)