SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Comunicato dell’associazione Noi Samb.

Emanuel Tiengo è nato il 23 settembre 2009 a San Benedetto del Tronto.
Fino a settembre 2012 ha condotto una vita normale, come un qualsiasi bambino della sua età. All’improvviso ha iniziato a manifestare i primi sintomi quale vomito, inappetenza e cefalee. I pediatri della zona non hanno capito subito il problema, fino a quando i genitori del piccolo Emanuel lo hanno portato al Salesi di Ancona dove gli e’ stata riscontrata una massa tumorale al cervello.

Dopo l’operazione la diagnosi è stata di: medulloepitelioma temporo-occipitale, uno dei più rari ed aggressivi tumori dell’encefalo. Oggi è in cura al Gaslini di Genova, dove lo scorso dicembre ha subito un’altra operazione ed è stato sottoposto a cicli di chemioterapia e radioterapia. A metà maggio a causa di una metastasi e’ stato operato di nuovo e sta per iniziare altri cicli di chemio.

I genitori ovviamente hanno dovuto lasciare il proprio lavoro per accudire il figlio in ospedale. Chiediamo a tutti una preghiera per Emanuel ed un piccolo contributo per aiutare questa Nostra sfortunata famiglia che può essere versato sul cc dell’Associazione Noi Samb Iban IT28B0833224400000040107516 Causale: Aiutiamo Emanuel.

Nella serata di sabato scorso alla cena di Natale dell’Associazione Noi Samb sono state raccolte le prime € 300 che andranno direttamente ai genitori di Emanuel.
Nei prossimi giorni sul profilo Facebook Ufficiale dell’Associazione Noi Samb http://www.facebook.com/AssociazioneNoiSamb, saranno messe all’asta alcuni cimeli (maglie storiche, maglie autografate, autografi di campioni internazionali, gadgets Noi Samb) il cui ricavato sara’ interamente devoluto alle cure del piccolo.

Dimostriamo quanto può essere grande il cuore rossoblu ad una nostra famiglia in questo periodo di difficoltà.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 486 volte, 1 oggi)