SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Associazione Albergatori Riviera delle Palme sta avviando un progetto al fine di costruire un database relativo alla qualità del turismo percepita dagli ospiti che soggiornano a San Benedetto del Tronto, Grottammare e Cupra Marittima (con possibilità di espansione ad altri comuni della zona).

Si tratta infatti di un sondaggio che verrà elaborato e quindi distribuito in circa 40 mila copie, da giugno a settembre, e quindi rielaborato al termine della stagione estiva. Assieme all’Assoalbergatori, capofila del progetto, sono partner l’Aot Grottammare, l’Assotur Cupra Marittima, la Confesercenti Turismo di Ascoli Piceno, la Federalberghi-Confcommercio di Ascoli Piceno, Confindustria Ascoli Piceno Industria-Alberghiero Turismo.

Affidandosi e tecnici esperti del settore, lo studio consentirà  di conoscere, per la prima volta in maniera approfondita e non estemporanea, il gradimento e i suggerimenti dei turisti sia rispetto alla Riviera delle Palme e ai comuni in cui hanno soggiornato, sia in merito alla singola struttura turistica.

Qualità dei servizi, delle proposte culturali, dell’intrattenimento, giudizi sull’ambiente, sul traffico, sull’entroterra, i centri storici: insomma, una indicazione che anno dopo anno potrà fornire, finalmente, una “bussola” per le politiche turistiche ma anche per gli stessi imprenditori turistici perché una parte del questionario riguarderà espressamente i giudizi espressi nei confronti della struttura ospitante: dunque un valido strumento di misurazione della qualità del pernottamento e dell’accoglienza, con la possibilità di adeguarsi alle richieste e cogliere gli elementi che dovessero emergere.

Mentre la parte che riguarda la qualità complessiva del turismo sarà resa pubblica, quella relativa alle singole strutture turistiche sarà comunicata esclusivamente all’albergatore, garantendo dunque l’adeguata privacy.

Per tutte le strutture ricettive (alberghi, pensioni, camping, b&b, ostelli) che volessero aderire, si prega di contattare il numero 3663033722.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 821 volte, 1 oggi)