CUPRA MARITTIMA – Divertente il nuovo gioco di intrattenimento basato sulla musica, intitolato “SiLaDo la soluzione!” che debutta in anteprima nazionale venerdì 8 febbraio ore 21,30 al Morrison’s Pub di Cupra Marittima.

Gli ideatori sono due giovani di 26 anni, Luca Donzelli, ingegnere informatico di Lido Tre Archi e Giacomo Forgià, laureando in ingegneria elettronica, di Porto San Giorgio. Le domande abbracciano i vari generi musicali, dalla classica al rock passando per il jazz. Bisognerà indovinare i motivi musicali, ma anche rispondere a domande di gossip inerenti alla vita di cantanti famosi, prove di abilità e prontezza.

Quiz legati a dei video e giochi a sorpresa come Madre Canto, bisognerà indovinare canzoni italiane cantate nella loro lingua da cinesi, indiani marocchini fermati per strada e ripresi dalle telecamere, o Brutta Cera riconoscere cantanti famosi da foto ritoccate oppure note musicali con NoteHiro che simula i giochi delle playstation.

Un gioco che è anche uno show musicale. Si gareggia a squadre fino allo scontro finale tra i due campioni della serata nella difficile prova del 7 x 40, sullo stile del gioco a premi Sarabanda. Solo chi indovina le sette canzoni selezionate entro 40 secondo si porta a casa l’ I phone 5 messo in palio. La partecipazione al gioco che si ripeterà ogni settimana , sempre di venerdì sera, è gratuita. Pronti a scommettere sul successo del gioco, tutto pulsanti, tastiere, schede magnetiche e motivi musicali più in voga, i due creativi ideatori di SiLaDo. “Abbiamo studiato i gusti dei giovani- spiegano i due ingegneri- SiLaDo è la somma di tutti i giochi televisivi più seguiti con tanti elementi di novità”. Anche i premi tengono conto delle tendenze giovanili, oltre all’ I phone per il campione, ogni serata avrà un vincitore a cui verranno regalate t shirt , jeans e capi di abbigliamento di “Mille lire style” dell’emergente stilista di Capodarco,

Simone Cintio, anche lui appena ventiseienne come i due inventori del gioco che c’è da scommettere presto dilagherà nei locali più di tendenza. “Un gioco – aggiunge Maurizio Mascaretti, titolare del locale che ospiterà tutti i venerdì il nuovo format musicale- che funziona alla perfezione grazie ad un software sofisticatissimo. Un’alternativa valida per le loro serate, sono convinto che spopolerà tra i giovani”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.523 volte, 1 oggi)