MARTINSICURO – Nasce a Martinsicuro l’associazione Progetto Comune. “L’obiettivo è quello di dare un contributo di idee ed avviare una serie di iniziative per la crescita della città” ha affermato Massimo Vagnoni, consigliere di minoranza del Pdl e uno dei promotori dell’associazione che rappresenta un naturale prosieguo del percorso avviato con l’omonima lista costituita alle scorse amministrative. “L’associazione è formata da un insieme di persone con tessera politica e non, che hanno anche orientamenti politici diversi ma che vogliono collaborare per perseguire un fine comune. Non si tratta di una lista civica, né di un movimento che si prepara alle elezioni, né Progetto Comune è nato per contrapposizione all’attuale crisi politica”.

L’associazione, di cui ancora non sono stati eletti presidente e direttivo, prevede l’istituzione di 6 commissioni tematiche, di cui faranno parte associati ed esperti esterni che si occuperanno di idee e proposte a 360 gradi (Demanio, Turismo, Commercio, Attività Produttive; Lavori Pubblici, Manutenzione del territorio, Urbanistica e Ambiente; Cultura, Sport, Tempo Libero e Politiche giovanili; Pubblica istruzione e Sociale; Bilancio, Personale, Sicurezza; Comunicazione.

“Ci faremo portavoce delle esigenze e delle istanze dei cittadini, organizzeremo eventi culturali e convegni tematici, ad esempio su ambiente e turismo, per promuovere informazione e approfondimenti”.  Lo scopo quello di stimolare i cittadini a riacquistare quella fiducia nella politica e nelle istituzioni che attualmente sembra quasi del tutto perduta. Ma anche di contribuire al rinnovamento e al cambiamento non solo della classe politica locale, ma soprattutto di gestione della cosa pubblica. Un cambiamento – prosegue Vagnoni – da perseguire senza le prese di posizione demagogiche e populiste che hanno caratterizzato la campagna elettorale e che sono proseguite anche dopo. Non ci poniamo in contrasto all’amministrazione, ma anzi siamo pronti a dare il nostro contributo per la crescita della città”.

Vagnoni precisa poi anche il proprio ruolo all’interno di Progetto Comune, come associato e tesserato Pdl. E se all’indomani della sconfitta elettorale il consigliere di minoranza aveva manifestato la propria delusione per un partito che, a livello locale, aveva mostrato debolezze ed incrinature, lasciando intendere una possibile presa di distanza, ad oggi riconferma il proprio impegno all’interno di un centrodestra che, “a livello provinciale e regionale ha fatto il proprio dovere, offrendo massima collaborazione istituzionale e dando risposte importanti a Martinsicuro. Il mio futuro politico nel Pdl – aggiunge Vagnoni – lo valuterò nei prossimi mesi in base ad una serie di elementi che prescindono dall’associazione. Si tratta di due percorsi separati”.

Ovviamente Progetto Comune si muoverà sul territorio mettendo in campo una propria politica per il raggiungimento degli obiettivi, “ma questo – prosegue Vagnoni – al di là delle appartenenze politiche dei singoli associati”.

L’associazione utilizzerà anche il sito www.progettocomune.eu e la pagina Facebook Progetto Comune Martinsicuro e Villa Rosa per comunicare con i cittadini e illustrare le proprie iniziative, per informare sulle attività dell’amministrazione comunale e segnalare le diverse opportunità di finanziamento (provinciali, regionali, nazionali ed europei) in modo da mettere, chiunque ne abbia interesse, in condizione di cogliere le opportunità offerte dagli enti sovracomunali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 653 volte, 1 oggi)