CUPRA MARITTIMA – L’Amministrazione Comunale di Cupra Marittima, in particolare l’assessore allo Sport Alessandro Carosi, ha annunciato l’ottava edizione della Festa dello Sport.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Pro Loco e con l’associazione Skating Cupra, e ha avuto inizio domenica 8 luglio e avrà termine domenica 15 luglio, con una serie di attività diurne e serali che mirano a coinvolgere persone di tutte le età.

Domenica 8 luglio si è partiti alle ore 17.30 con un’emozionante cerimonia di inizio in memoria della grande e a breve competizione delle Olimpiadi 2012. Una staffetta, infatti è partita dal Pieve di San Basso e attraversato le vie del centro di Cupra fino ad arrivare presso il Campetto I Care dov’è stata accesa la fiaccola Olimpica.

Lunedì 9 luglio alle ore 21 grande torneo di basket a cura della Asd Dea Cupra Basket.

Martedì 10 luglio dalle ore 21 si svolgerà il torneo di calcio a 5 femminile a cura dell’Asd San Basso, mercoledì 11 luglio dalle ore 21 spazio al torneo di tennis da tavolo maschile e femminile, sempre a cura dell’Asd San Basso.

Giovedì 12 luglio dalle ore 21, torneo di calcio per bambini nati tra il 2004 e il 2008 a cura dell’Asd Cuprense 1933 e della Real Cuprense, venerdì 13 luglio alle ore 21 torneo di calcio per bambini nati tra il 2000 e il 2003 sempre a cura dell’Asd Cuprense 1933 e Real Cuprense.

La manifestazione entrerà nel vivo sabato 14 e domenica 15 luglio.

Sabato alle ore 17 ci sarà, infatti, il taglio del nastro al “Villaggio dello sport”, area che si estende dal Campo I Care alla palestra Polivalente, comprendendo anche la spiaggia.

Inizierà così il torneo di minivolley a cura della Asd San Basso Vollay, saranno presenti inoltre le associazioni Catamarà e Asd San Basso, mentre alle ore 21 si esibirà la Scuola Karate Cuprense, Abc Pattinatori Cupra, Asd Skating Cupra, Scuola Kung FU Club.

Il “Villaggio dello Sport” riaprirà domenica 15 luglio alle ore 10 e sarà possibile giocare e provare tantissimi sport grazie all‘Asd Dea Cupra Basket, Asd Real Cuprense, Asd Skating Cupra, Circolo Tennis, Asd San Basso, Asd Fuori di Sella, Catamarà, Asd San Basso Volley, Asd Ginnastica Cupra, Abc Pattinatori Cupra.

Inoltre, dalle ore 18.30 ci sarà anche uno spettacolo per bambini a cura del Mago Caucciù. Alle 21.30 si esibirà infine la scuola Harmony Dance e mezzanotte terminerà ufficialmente l’ottava Festa dello Sport. Insomma circa 20 società sportive faranno provare le varie discipline a curiosi e sportivi di tutte le età.

Afferma a proposito dell’iniziativa l’assessore Carosi: “Ogni anno si cerca di valorizzare la Festa dello Sport, apportando modifiche e migliorie nell’ottica di poter far testare ai partecipanti gli svariati sport che si praticano a Cupra. È giusto inoltre che l’impegno delle varie associazioni sia valorizzato e perciò sarà consegnata a ognuna di loro una targa di riconoscimento. Ribadisco che praticare sport è fondamentare nella vita di tutti noi perché unisce e tiene lontani da deviazioni pericolose. Il mio impegno è quindi quello di promuovere al massimo lo sport e avvicinare i ragazzi a queste coinvolgenti discipline”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 526 volte, 1 oggi)