SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Utes sambenedettese (Università della Terza Età e del tempo libero) è una realtà di valenza aggregativa e culturale di assoluto rilievo, un bel gruppo che sabato 21 aprile ha inaugurato la mostra “Arte e Mestieri” in Palazzina Azzurra.
realizzata dagli allievi dell’UTES ed esposta nei locali della Palazzina Azzurra.
L’inaugurazione, che mette in mostra i lavori degli allievi Utes, è stata preceduta dall’esibizione canora dei cantori dell’Università, che hanno intrattenuto il folto pubblico con inni folkloristici.
E’ seguito il ballo in costume d’epoca delle allieve del corso di danza.

Il taglio del nastro, alla presenza delle autorità locali, ha dato accesso alla mostra nei locali della Palazzina dove sono stati esposti i lavori realizzati dagli allievi del corso dell’anno accademico. In particolare sono state esposte le realizzazioni dei corsi di “mondo creativo”, tecniche pittoriche,ceramica, fotografia,tombolo e filet.
Tutti i lavori sono stati molto ammirati e hanno riscosso consensi unanimi da parte di un pubblico attento. La mostra rimarrà aperta fino a martedì 2 maggio.

Le manifestazioni di chiusura dell’anno accademico si concluderanno nella serata di giovedì 10 maggio, a partire dalle 21, presso il Teatro Concordia. Gli spettacoli previsti durante la serata, il cui ingresso è gratuito, saranno l’ennesima conferma delle inesauribili energie creative dei talentuosi studenti Utes.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)