ALBA ADRIATICA – Dopo Martinsicuro e San Benedetto i vandali prendono di mira anche la sede del Pd di Alba Adriatica. “Servi delle banche” è la scritta comparsa ieri sera sul muro della sede di via Firenze, mentre la serratura della porta d’ingresso è stata riempita di vernice e colla. La scoperta è stata fatta da alcuni degli iscritti che si sono recati nella sede per una riunione. Della stessa matrice anche gli episodi verificatisi a Martinsicuro e San Benedetto, su cui indagano i Carabinieri e la Digos. Elementi utili alle indagini potrebbero emergere dalle immagini di alcune telecamere di videosorveglianza installate in prossimità delle sedi e che sono state acquisite dagli inquirenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 184 volte, 1 oggi)