SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Contributi, sulla base della legge regionale numero 18 del 1996, a favore delle persone disabili. Le domande devono essere presentate entro il tre febbraio e riguardano tre distinte tipologie:

trasporto: contributo per la famiglia o per lo stesso disabile, che effettua con propri mezzi il trasporto per esigenze di cura, riabilitazione e la frequenza scolastica eccezionalmente per la scuola dell’infanzia e per l’università. Vengono ammessi a contributo il costo del carburante e dell’assistente accompagnatore, qualora necessario.

integrazione lavorativa: contributo per acquisto attrezzature e tecnologie di telelavoro che svolgono attività in proprio; attrezzature idonee per l’adattamento degli impianti presso i datori di lavoro, ovvero di tecnologie di telelavoro;

ausili tecnici: contributo per l’acquisto e l’installazione di automatismi di guida nell’auto di proprietà guidata dal disabile; l’acquisto di un idoneo mezzo attrezzato (furgonato provvisto di elevatore) per il trasporto di persone con disabilità fisica gravissima e l’installazione di idonei ausili per il trasporto del disabile su un’ autovettura normale guidata da terzi (sedie girevoli, cinghie speciali, maniglie adattate ecc); spesa per l’acquisto di computer anche adattati nonché di programmi didattici, quest’ultimi esclusivamente per coloro che frequentano la scuola.

Per accedere ai suddetti benefici occorre possedere l’attestazione rilasciata dalla Commissione medica come previsto dalla Legge 104/92 o averne presentato domanda. I soggetti ultrasessantacinquenni possono beneficiare esclusivamente delle provvidenze economiche per trasporto con mezzi propri, ausili per il proprio automezzo o l’acquisto della macchina attrezzata. Le domande vanno presentate entro il 3 febbraio 2012 al Servizio Disabili del Settore Servizi alla Persona (secondo piano del Municipio di viale De Gasperi) utilizzando i modelli disponibili presso lo stesso Servizio, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico o scaricabili al sito internet del Comune di San Benedetto del Tronto. Per ulteriori informazioni telefonare allo 0735/794299 oppure 0735/794555 oppure inviando una mail a urp@comunesbt.it oppure serviziallapersona@comunesbt.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 341 volte, 1 oggi)