SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non delle imitazioni, ma delle vere e proprie maschere. Antonio Albanese porta a San Benedetto il proprio spettacolo teatrale, dal titolo decisamente eloquente: “Personaggi”.

Epifanio, l’eterno ottimista, il sommelier (poco gradito dagli stessi degustatori), Alex Drastico e soprattutto Cetto La Qualunque, mostro politico immaginario nemmeno troppo lontano dal mondo reale. Approderanno tutti al Palariviera, venerdì 25 novembre a partire dalle 21, nell’appuntamento che inaugurerà la stagione teatrale dell’Amat realizzata in collaborazione col Comune di San Benedetto del Tronto, con il patrocinio del Ministero dei Beni e Attività Culturali, della Regione Marche e con il contributo del Bim Tronto, Consorzio Bacino Imbrifero del Fiume Tronto.

Un recital che racconta un mondo popolato da figure tipiche del nostro tempo. “Vorrei che dopo un mio spettacolo – dice Albanese – tutti si sentissero un po’ meno soli, un po’ più allegri, un po’ più forti. Vorrei abbracciarli tutti. La risata è un abbraccio, un bisogno che ci sarà sempre.”

CONTATTI I biglietti si possono acquistare alla libreria La Bibliofila (via Ugo Bassi), presso gli uffici AMAT ad Ancona, in tutte le biglietterie del circuito Amat/Vivaticket e sul sito vivaticket.it. Prezzi euro 35, 30 e 25 a seconda dei settori. Informazioni all’Ufficio Cultura del Comune di San Benedetto (tel. 0735/794438 e 0735/794460) e AMAT tel. 071/ 2072439.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 315 volte, 1 oggi)