SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il circolo Aiab (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) avrà la sua sede presso il Seven Rooms & bar  di via Legnago 52, il primo bar biologico e a chilometro zero  di San Benedetto del Tronto aperto il 5 Febbraio scorso da Pietro Canducci.

Il circolo Aiab nasce con l’obiettivo di sensibilizzare istituzioni, aziende, produttori, consumatori, cittadini tutti riguardo le tematiche legate al biologico, alla valorizzazione dei produttori e dei prodotti locali, delle coltivazioni autoctone che molti agricoltori marchigiani stanno con fatica riportando alla luce.

Questo è il legame che ha spinto i vertici dell’associazione a scegliere come luogo deputato il Seven Rooms & bar, la sensibilità cioè verso la riscoperta e la promozione di quelli che sono i sapori della tradizione marchigiana, dei sani prodotti coltivati secondo regole che rispettano la persona e l’ambiente che ci circonda. Le attività del circolo saranno rivolte ai soci consumatori che saranno così stimolati attraverso degustazioni mirate, sconti sugli acquisti, gite presso le aziende biologiche locali, convegni, giornate didattiche.

Dal 6 novembre tutti potranno diventare soci del circolo e partecipare così alla vita dello stesso semplicemente sottoscrivendo una tessera annuale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 451 volte, 1 oggi)