TERAMO – Controlli intensificati il lunedì di Pasquetta nel teramano per contrastare il traffico e l’uso di sostanze stupefacenti. Nella mattinata di ieri i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Teramo hanno effettuato numerosi controlli, servendosi dell’aiuto dei cani antidroga in forza alla Compagnia di Giulianova.

Nove ragazzi (tutti cittadini italiani di età compresa tra i 20 e i 24 anni residenti nelle province di Teramo, Chieti e Pescara) sono stati trovati in possesso di dosi di sostanze stupefacenti per uso personale, per un totale di 24,3 grammi di marijuana ed un grammo di hashish. La droga è stata sottoposta a sequestro e i ragazzi sono stati segnalati alle rispettive Prefetture di competenza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 498 volte, 1 oggi)