SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Verrà inaugurata sabato 18 dicembre alle ore 15.30 la nuova struttura di via Machiavelli dell’associazione XMano di Miriam Galdenzi, destinata a bimbi dai 3 ai 18 anni affetti da disabilità.

Il locale, che sorgerà al fianco del centro Arcobaleno, presenterà diverse aree, con spazi dedicati rispettivamente a momenti ludici, alla tv, all’informatica e al lavoro manuale. Un’equipe scientifica di volontari offrirà sostegno psicologico ai genitori, individuando le linee guida nella programmazione del progetto.

L’associazione si poggerà infatti sulla collaborazione con l’Ospedale, con Alfredo Fioroni dell’Umee che vigilerà sui ragazzi del centro.

“Siamo orgogliosi di questo servizio, attivato nonostante le ristrettezze economiche”, ha dichiarato l’assessore alle Politiche Sociali Loredana Emili. “Prima d’ora non esisteva un impianto destinato a questa fascia d’età”.

I posti disponibili saranno inizialmente dieci, con l’offerta che sarà assolutamente gratuita. Si partirà nel 2011, con un servizio attivo dalle 15 alle 18 nei giorni feriali e dalle 15.30 alle 18.30 nei festivi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 520 volte, 1 oggi)