SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un consiglio comunale aperto sul tema della Megavariante urbanistica: il consigliere comunale di Rifondazione Daniele Primavera ne ha richiesto ufficialmente la convocazione alla Segreteria Generale del Comune.

Afferma Primavera: “La richiesta, effettuata ai sensi dell’articolo 76 del regolamento, è stata sottoscritta da un quinto del consiglio comunale, ovvero 6 consiglieri rappresentanti di diverse aree politiche, e cioè Daniele Primavera, Mario Narcisi, Nazzareno Menzietti, Giorgio De Vecchis, Pino Nico, Luca Vignoli. Ho ritenuto di farmi promotore di questo documento su richiesta del Comitato Prg a Crescita Zero, anche considerando la mancanza di occasioni per poter discutere pubblicamente e a parità di condizioni di un argomento che condizionerà pesantemente il tessuto urbano cittadino, approvato in fretta e senza alcuna partecipazione civica. Attendiamo quindi che, in osservanza al regolamento che prescrive la convocazione entro 20 giorni del Consiglio Comunale, la Presidente del consiglio provveda ad effettuare quanto dovuto dandone ampia pubblicità”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 112 volte, 1 oggi)