CUPRA MARITTIMA – Spazio ai giovani per la 36ª Premio Cupra”. Si tratta del concorso di pittura contemporanea che dal 1975 caratterizza l’estate cuprense. Organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune, il “Premio Cupra” verrà inaugurato domenica 27 giugno alle ore 18 presso la Sala Polivalente del Lungomare Romita. Diverse le iniziative collaterali. Non solo infatti saranno esposte le opere del concorso ma ci sarà anche uno spazio di arti monografiche dedicato quest’anno all’incisore Sandro Pazzi e i lavori del “Bambino Creativo”, concorso di arte curato dall’associazione Arca dei Folli di Cupra.

La vera novità del 2010 è però un’altra. Dal 7 luglio infatti all’interno del “Premio Cupra” verrà inaugurata la mostra collettiva degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Macerata. Intitolata “Ça va sans dire”, è curata da Michele Carbonari che spiega: «Durante la nostra mostra saranno esposti i lavori di otto ragazzi dell’Accademia selezionati per l’occasione che si sono messi in gioco con installazioni grafiche, visive e pittoriche sul tema dell’Origine». Per questo evento è stato anche realizzato un catalogo, sempre dagli stessi ragazzi dell’Accademia, ovvero Michele Rocchetti e Laura Paoletti.

Il presidente della Pro Loco Carla Vicerè e Gabriella Lelli del direttivo della Pro Loco aggiungono: «Vogliamo che questo spazio dedicato ai giovani talenti dell’Accademia sia un nuovo impulso, un’evoluzione per il “Premio Cupra”. Ringraziamo dunque la professoressa Anna Verducci ed il professor Giorgio Marangoni per la collaborazione ed il gallerista Franco Marconi per aver appoggiato l’iniziativa». Il giorno del’inaugurazione della mostra dell’Accademia sarà inoltre presente il performer di fama internazionale Franko B. Nato a Milano ma vissuto a Londra, Franko B usa il corpo come espressione assoluta dell’arte con lo scopo di provocare intense emozioni a chi osserva.

Le altre iniziative che orbitano intorno al “Premio Cupra” non si fermano qui: dal 28 giugno al 2 luglio si terrà la trentaduesima edizione dell’estemporanea di pittura “La vongola d’oro”. A questa iniziativa partecipano gli iscritti al “Premio Cupra” che dovranno realizzare un’opera traendo ispirazione dal paesaggio cuprense.

C’è poi l’incontro dei pittori con Cupra che si terrà mercoledì 30 giugno alle ore 21.15 in piazza Possenti quando dipingeranno a contatto con il pubblico che potrà vederli lavorare accompagnati da un piacevole sottofondo musicale. Il “Premio Cupra” riesce a coinvoglere anche i paesi limitrofi grazia alla seconda edizione dell’estemporanea di pittura “Città di Offida” che avrà luogo il primo luglio appunto ad Offida.

Il “Premio Cupra 2010” verrà assegnato sabato 3 luglio alle ore 21 in Piazza Possenti. La stessa sera ci sarà anche la premiazione de “La Vongola d’Oro”. Le opere resteranno poi in mostra e sarà possibile ammirarle tutti i giorni fino al 17 luglio dalle ore 18 alle 20 e dalle 21 alle 23, ingresso libero.

Le altre iniziative promosse dalla Pro Loco sono la prima edizione del Festival Piano Bar “Cupra in note” che si svolgerà a luglio all’interno dei locali che avranno aderito; la mostra di modellismo statico e dinamico del 31 luglio presso il campo “I Care”; la caccia al tesoro “A Zonzo per Cupra”; il concorso fotografico “Cupra Photo Lab” che si terrà ad agosto e l’immancabile “Festa a sei zampe” di domenica 8 agosto. Insomma un’estate divertente e movimentata che vuole coinvolgere turisti e cittadini. Per informazioni è possibile contattare direttamente la Pro Loco allo 0735. 779193.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 873 volte, 1 oggi)