TREIA – Nasce il Festival del Lavoro sotto l’alto patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. La prima edizione verrà ospitata nel borgo medievale di Treia dal 24 al 26 giugno. L’Ordine dei Consulenti del lavoro della provincia di Ascoli sarà presente con ben due workshop. Un programma messo a punto dalla Fondazione studi e dal Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, articolato in una serie di eventi legati da un unico filo conduttore: il lavoro.

Per tre giorni, a tutte le ore del giorno e della sera, giuslavoristi, politici, imprenditori e rappresentanti delle parti sociali, in arrivo da ogni parte d’Italia, analizzeranno il tema lavoro in tutte le sue forme: autonomo, dipendente, para subordinato, femminile, giovanile.
Crisi economica e ammortizzatori sociali, tirocini formativi e regionalizzazione del lavoro, nuove pensioni e prospettive future, i grandi filoni dell’attuale dibattito culturale saranno affrontati attraverso convegni, interviste, tavole rotonde e, senza trascurare l’aspetto culturale della manifestazione, non mancheranno spettacoli, mostre e presentazioni di libri.

Per consultare il programma completo della manifestazione: www.festivaldellavoro.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 252 volte, 1 oggi)