CUPRA MARITTIMA – Le mareggiate mettono nuovamente in ginocchio il litorale cuprense e dell’intera Riviera delle Palme. Nel fine settimana, in particolare, a rischio è stato lo chalet “Il Borghetto”, sorto due anni fa nel tratto di spiaggia che unisce Cupra Marittima a Grottammare e che già nella scorsa stagione ha avuto problemi di questo genere. A tal proposito proponiamo una ricca galleria fotografica relativa al fine settimana tra il 9 e 10 gennaio.

Il mare ha eroso anche una parte sottostante la pista ciclabile che collega Cupra Marittima a Grottammare. L’assessore al Turismo e all’Ambiente Marco Malaigia ha commentato: «Le responsabilità sono da attribuire senza dubbio all’ecosistema stravolto e forse anche a chi non ha avuto un’oculata visione di quel tratto di spiaggia che non offriva un’adeguata protezione in modo tale che vi si potesse costruire uno chalet in totale sicurezza. Noi adesso possiamo solo correre ai ripari. Abbiamo cercato di coinvolgere la Regione chiedendo di impegnarsi a sostenere con il 70% delle spese per un eventuale fortificazione delle scogliere. Anche i privati che hanno le concessioni in quel tratto dovranno fare la parte loro, contribuendo per l’importo restante della cifra».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.371 volte, 1 oggi)