SAN BENEDETTO DEL TRONTO -Consiglio azzoppato, consiglio sospeso. Lo scorso 27 ottobre, durante la riunione del direttivo del Comitato di Quartiere Porto d’Ascoli Centro, hanno presentato le loro dimissioni sette consiglieri su nove, a causa dei contrasti registrati nei confronti del presidente Marisa Pignotti.
A questo punto il presidente può svolgere soltanto le atività di normale amministrazione, e il Comitato dovrà attendere le prossime elezioni per tornare ad essere pienamente operativo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 810 volte, 1 oggi)