SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa è la spiaggia ideale per i più piccoli. Ad affermarlo è “Ok, la salute prima di tutto”, testata che sarà in edicola il 6 giugno a che assegna per il secondo anno consecutivo le bandiere verdi. Si tratta delle località di vacanza ideali per i bambini, segnalate dai pediatri.

Il sondaggio è stato condotto da Italo Farnetani su 389 medici pediatri italiani e in base alle segnalazioni è stata stilata una graduatoria. Eccola. Al primo posto c’è Ostuni in Puglia, al secondo posto San Teodoro in Sardegna, seguite da Cefalù in Sicilia e Viareggio in Toscana, quinta in classifica Sabaudia nel Lazio, Riccione in Emilia Romagna, e al settimano posto San Benedetto del Tronto seguita da Lignano Sabbiadoro in Fiuli Venezia Giulia e Nicotera Marina, decimo posto per Jesolo in Veneto.

Italo Farnetani nell’articolo spiega anche i parametri utilizzati dei medici per i loro giudizi. Troviamo infatti che fondamentale è la spiaggia con sabbia, non scogli, ghiaia o ciottoli, un ampio arenile, ombrelloni distanziati e soccorritori a disposizione. Il mare non solo deve essere pulito ma è importante per i bimbi che l’acqua sia bassa vicino alla riva. Sempre secondo i pediatri le strutture ricettive devono essere in prossimità della spiaggia. Ma non solo a queste caratteristiche si ferma l’analisi.

Una località per essere adatta ai bambini, agli adolescenti ma anche per i genitori, deve essere dotata di un adeguato numero di negozi, trattorie, pizzerie e gelaterie dove svagarsi dopo i tuffi. Tutte caratteristiche queste che sembrano descrivere alla perfezione anche San Benedetto, che offre dai divertimenti per i giovani, agli spazi per far giocare i bambini e per far star bene gli adulti.

Gli stessi genitori però, nel momento in cui sono stati chiamati ad esprimersi riguardo le spiagge scelte dai pediatri, hanno orientato le loro scelte su Lignano, Riccione e Jesolo.

Proseguendo ad osservare la classifica dei medici italiani, dall’undicesimo al ventesimo posto troviamo località come Alghero in Sardegna, Gaeta e Montalto di Castro nel Lazio, Gallipoli e Vieste in Puglia, Isola di Capo Rizzuto e Soverato in Calabria, Marina di Ragusa e San Vito Lo Capo in Sicilia, Palinuro in Campania. Una bella soddisfazione dunque per San Benedetto che ora può fregarsi anche della bandiera verde che la conferma località di vacanza adatta a tutta la famiglia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.525 volte, 1 oggi)