SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I giovani talenti del territorio si esibiscono per Mandozzi. Si tratta dell’iniziativa che si terrà giovedì 28 maggio a partire dalle 21 in Piazza della Verdura a San Benedetto, durante la serata dal titolo “Il ruolo della Cultura nel mondo del Lavoro” (nome scelto dallo stesso Emidio Mandozzi) saliranno alcuni dei giovani più promettenti del Piceno, quali “testimonial” di un impegno che il candidato Presidente della Provincia vuole profondere nel campo della cultura.

Dalla cantante Linda, che dalla piccola Pagliare ha spiccato il volo verso l’olimpo della musica, alla Compagnia dei Folli, dall’attore doppiatore Luca Violini alla cantante Chiara, alla Lupo Alberto’s Band. Una serata all’insegna della buona musica e della riflessione sociale, con al centro l’indimenticato “poeta di borgata” che è stato Pier Paolo Pasolini. L’ingresso è gratuito.

«Una iniziativa – afferma Emidio Mandozzi – che si inserisce in un contesto territoriale dove la cultura riveste un ruolo di primo piano e si interseca con il lavoro, sempre partendo dal popolo, da quella base effervescente di giovani talentuosi che faticano ogni giorno per ritagliarsi uno spazio, un angolo di futuro. Le istituzioni, in primis la Provincia, hanno il compito di valorizzare l’anima artistica del Piceno. Perché il lavoro si crea anche partendo da queste basi».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 698 volte, 1 oggi)