ANCONA – Favorire l’istruzione di base e mantenere le relazioni affettive e amicali dei bambini ricoverati all’ospedale “Salesi” di Ancona, è questo lo scopo del protocollo d’intesa che la Regione Marche sottoscriverà per gli anni scolastici 2008-2009 e 2009-2010. In particolare per l’anno scolastico in corso, la Giunta ha stabilito di destinare 100 mila euro a progetti presentati da soggetti titolari di protocolli d’intesa.

Questo progetto, denominato “Una scuola per amico“, è stato inserito nell’elenco di trecento buone pratiche stilato dal Ministero della Pubblica Amministrazione. Attualmente operano all’interno dell’ospedale Salesi la sezione distaccata della scuola elementare “De Amicis” di Ancona con 4 insegnanti, la sezione della scuola media “Pascoli” per un totale di 60 ore settimanali, articolate in varie discipline, e la scuola dell’infanzia “Piaget”.

I firmatari del documento sono l’Ufficio scolastico regionale, il presidio ospedaliero Salesi, il Comune di Ancona, la ditta Aethra Telecomunicazioni, la ditta Fastnet, la Telecom Italia, l’associazione Patronesse per il bambino spedalizzato, l’associazione italiana genitori A.Ge, l’Ambalt, l’Irre Marche, l’Istituto scolastico comprensivo Ancona centro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.020 volte, 1 oggi)