SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Io ho passato una intera notte, nel luglio scorso, sulla cosiddetta Via dell’Amore di San Benedetto del Tronto e ho visto, non solo in quella zona d’Italia ma in tante altre periferie, quello che succede»: la giornalista Lilli Gruber, durante la puntata di “Otto e Mezzo” di martedì 23 settembre, in onda in prima serata su La7, ha pronunciato queste esatte parole in risposta ad una richiesta del sindaco di Roma Gianni Alemanno, che era tra gli invitati al programma che trattava il tema della prostituzione nelle strade e in particolare gli interventi messi in atto dai sindaci per ridurre questo fenomeno (il titolo della puntata era infatti, ironicamente, “Sindaci da marciapiede”).
Probabilmente la Gruber intendeva, con l’espressione “La Via dell’Amore“, la strada provinciale Bonifica, che, però, non si trova in territorio sambenedettese ma collega la parte meridionale della Vallata del Tronto, lato abruzzese.
Peccato che troppe volte la Città delle Palme venga citata da personaggi pubblici di importanza nazionale, non per le bellezze sue e dell’hinterland sambenedettese e piceno, ma per situazioni non proprio piacevoli
Per chi volesse vedere il video integrale, pubblicato dal sito de La7, clicchi qui (la dichiarazione della Gruber su San Benedetto è al minuto 25 esatto). Pubblichiamo anche un video della sintesi esatta dell’intervento (ci scusiamo per la bassa qualità dell’audio).

ON THE ROAD Abbiamo contattato l’ufficio stampa della trasmissione “Otto e mezzo”, cercando di parlare con Lilli Gruber, al momento però non raggiungibile. Da “Otto e mezzo” ci hanno fatto sapere che la Gruber si era trovata questa estate in zona Bonifica perché invitata da Marco Buffo dell’associazione On the road, che ha sede a Martinsicuro e che si occupa di problemi relativi alla prostituzione. La Gruber starebbe scrivendo un libro, di prossima uscita nel mese di ottobre, in cui farebbe riferimento anche all’esperienza avuta attraverso la mediazione dell’associazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.550 volte, 1 oggi)