CORROPOLI – Dal 3 all’11 agosto, a partire dalle ore 19, l’estate corropolese si anima grazie a “Borgo Vivo”, una serie di manifestazioni attraverso cui il paese si riempie con mostre, mercatini, feste e degustazioni enogastronomiche. La tradizionale “Mostra Mercato dei Prodotti Tipici, dell’Arte e dell’Artigianato”, ormai giunta alla sua 25ma edizione, coinvolge operatori del settore, numerose associazioni culturali e offre la possibilità di conoscere prodotti e esperienze professionali caratteristiche del territorio. Per l’occasione sono riaperti i fondaci in disuso del più antico nucleo abitativo di Corropoli: “ruette” e “piazzette” nel cuore del centro storico diventano protagoniste facendo riscoprire antiche sensazioni e ambientazioni ch il tempo contribuisce a sbiadire. Tra le novità di quest’anno ci sarà l’angolo del tetaro popolare, sistemato in una delle piazzette più suggestive, la pesca di beneficenza della Caritas e l’assegnazione di omaggi da parte delle aziende che espongono nei fondaci del Centro storico.

Nell’ambito di “Borgo Vivo” rientra anche la tradizionale sagra enogastronomica, in cui si possono degustare numerosi piatti tipici abruzzesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 527 volte, 1 oggi)