SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Verrà consegnato per il ventiduesimo anno consecutivo, il premio Truentum 2007, sabato 15 dicembre alle ore 16 presso la sala consiliare del Comune di San Benedetto.
Quest’anno la massima onorificenza sambenedettese andrà ai fratelli Giovanni e Pasquale Carminucci (il primo venuto a mancare lo scorso mese di febbraio), ginnasti sambenedettesi vincitori di molte competizioni a livello internazionale durante gli anni ‘60, periodo in cui parteciparono anche alle Olimpiadi, conquistando importanti medaglie.
La scaletta della premiazione prevede la lettura del “Regolamento per la concessione delle civiche benemerenze” e della motivazione con cui il premio è stato assegnato.
La lettura verrà data dal professore Ugo Marinangeli, ex sindaco e premio Truentum nel 2002, a cui seguirà l’intervento del sindaco Giovanni Gaspari.
Durante la cerimonia Vincenzo Di Bonaventura leggerà poesie di Pasquale Carminucci, con accompagnamento musicale di Marcello Centini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.411 volte, 1 oggi)