da Sambenedettoggi.it in edicola
RIPATRANSONE – Che Il Pinocchio di Collodi non fosse un’opera solo per ragazzi lo sapevamo già. Perché non c’è lettura che più si presta a innumerevoli interpretazioni. Questa sera al Teatro Mercantini di Ripatransone, un nuovo approccio è il punto di partenza di uno spettacolo-conferenza dal titolo “Pinocchio ovvero le avventure di Geppetto”. L’evento, che avrà inizio alle ore 21, si compone della lettura dell’attore Pier Giorgio Cinì di brani tratti dal testo collodiano e dalla versione di Domenico Sabatini, primario di Geriatria dell’ospedale Madonna del Soccorso e autore della pièce.
«La mia chiave di lettura – spiega Sabatini – è questa: “Le avventure di Pinocchio” sono la storia del senex alla ricerca del puer per ricomporre l’intera anima». A esplicare la lettura gerontologica del testo saranno gli interventi dello storico Mario Arezzini e di Benedetta Trevisani, docente di materie letterarie e scrittrice.
Lo spettacolo, il cui incasso sarà devoluto al reparto Geriatria dell’Ospedale Civile di S. Benedetto, sarà replicato venerdì 26 ottobre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 804 volte, 1 oggi)