SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continuano i rapporti di cooperazione tra la città di Chicago Heights e San Benedetto. Presso la Palazzina Azzurra, l’amministrazione comunale ha accolto una delegazione di 22 italoamericani provenienti dalla cittadina dell’Illinois e guidati da Enrico Dogget, presidente della “Marchegiana Society”. All’incontro hanno assistito anche i ragazzi del Liceo Scientifico “Rosetti” che hanno partecipato ad un viaggio negli Stati Uniti, ospiti di loro coetanei che saranno invece a San Benedetto a luglio 2008. La delegazione rimarrà fino a venerdì ed effettuerà una serie di escursioni ad Ascoli, Offida, Ripatransone e alle grotte di Frasassi. «Questa è un’occasione propizia per rinsaldare il legame che ci lega dal 1977 – ha affermato il sindaco Giovanni Gaspari – Siamo oltremodo felici di poter ospitare a luglio una nuova delegazione di studenti». Commosso l’intervento del presidente Enrico Doggett:« Questo gemellaggio nasce col cuore, il nostro cuore, rimasto in Italia e a San Benedetto».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 401 volte, 1 oggi)