SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In diretta dallo stadio Riviera delle Palme a partire dalle ore 14,50.
Ecco le formazioni che scenderanno in campo

SAMB: Visi, Tinazzi, Camisa, Giorgino, Moi, Galeotti, Soddimo, Marino, Curiale, Olivieri, Stillo. A disposizione: Bindi, Servi, Paladini, Iacoponi, Tulli, Morini, Romanelli. Allenatore: Guido Ugolotti.

LUCCHESE: Gazzoli, Dei, Bolzan, Briano, Morello, Nocentini, Bonfanti, De Simone, Zizzari, Bertolini, Giglio. A disposizione: Castelli, Zanetti, Guidi, Azizou, Scalise, Renzetti, Bono. Allenatore: Piero Braglia.

Arbitro: Fabio Manera di Castelfranco Veneto.

Assistenti: Riccardo Parolin e Mauro Secco di Bassano del Grappa.

Qualche sorpresa da ambo le parti: mister Ugolotti spedisce in panchina Palladini e schiera Camisa nel ruolo di terzino. Indisponibili invece, come previsto, Alteri, Carboni e Ferrini.

In casa Lucchese mister Braglia esclude l’ex Zanetti, che si accomoda in panchina. In campo dal 1′ invece l’attaccante Giglio, al fianco di Zizzari. Out infine Cipolla, Masini, Bellè e Giampieretti

ORE 15 E’iniziata. La Samb, che indossa la classica maglia rossoblu, attacca sotto la Curva Nord

SCHIERAMENTI. Samb in campo con il consueto 4-4-1-1. Davanti a Visi, difesa a quattro con Camisa (a destra) e Tinazzi sugli esterni e il duo Galeotti-Moi al centro. In mediana, da destra verso sinistra, Soddimo, Marino, Giorgino e Stillo. Olivieri dietro all’unica punta Curiale.

Lucchese schierata con un 4-3-1-2 che prevede, davanti a Gazzoli, Dei, Nocentini, Morello e Bolzan in difesa; a centrocampo Bonfanti, Briano e De Simone. Bertolini infine agisce in appoggio al tandem offensivo Giglio-Zizzari

Poco pubblico al Riviera: appena 3 mila infatti gli spettatori, con un centinaio di sostenitori toscano in Curva Sud. In tribuna anche l’ex rossoblu Massimiliano Carlini, attualmente in forza al Frosinone

Terreno molto pesante e scivoloso
4′ Premono gli ospiti: traversone molto insidioso dalla sinistra di Bolzan, Visi è costretto a uscire e smanacciare

10′ Ammonito Stillo per gioco falloso

12′ Samb opaca in questi primi minuti di gioco. Reparti troppo allungati per i padroni di casa, la Lucchese riesce sempre a infilarsi tra le linee

17′ Partita piuttosto bruttina. Più Lucchese che Samb, ma l’incontro stenta a decollare

18′ Giorgino per Soddimo, libero sulla destra, l’ex Sampdoria, da più di 40 metri prova un improbabile tiro

19′ Giallo per Galeotti, reo di aver steso al limite dell’area di rigore Bertolini, ben inbeccato di Dei. Il numero 10 rossonero si stava involando verso la porta marchigiana

20′ Punizione molto insidiosa di Bolzan, che calcia di interno sinistro: la palla si spegne poco distante dall’incrocio dei pali alla sinistra di Visi, rimasto immobile nella circostanza

24′ Pallino del gioco ancora in mano agli ospiti: Tinazzi e soci si fanno vedere solo di rimessa. Ammonito il lucchese Briano intanto, per un fallo ai danni di Olivieri

26′ Prima azione degna di nota della Samb: bella verticalizzazione di Olivieri che vede Soddimo, sulla sinistra, il numero 7 rossoblu serve in mezzo Curiale, ma la difesa rossonera allontana la palla

28′ Ammonito anche Olivieri, piuttosto falloso fino a questo momento

30′ Numero di Olivieri, nei pressi della lunetta dell’area di rigore avversaria: splendida apertura per Stillo, sulla sinistra, ma la conclusione dell’ex Giulianova, solo davanti a Gazzoli, finisce alta

33′ Espulso (rosso diretto) il giocatore della Lucchese De Simone. Non si capisce il motivo della decisione dell’arbitro: il centrocampista rossonera ha detto qualcosa al direttore di gara?

36′ Punizione di Olivieri, che calcia da posizione defilata (sulla sinistra): Gazzoli si accartoccia a terra e blocca la sfera senza problemi

38′ Mister Braglia corre ai ripari: dentro Bono, fuori Bonfanti. Lucchese che comunque non sembra volersi coprire: in avanti restano Zizzari e Giglio, mentre retrocede in mediana Bertolini (a destra); dall’altra parte il neoentrato Bono, in mezzo Briano

40′ La Samb, nonostante l’uomo in più, non riesce a rendersi pericolosa. Pallino del gioco ancora una volta in mano alla formazione ospite

47′ Proprio allo scadere la Samb spreca un’opportunità ghiottissima in contropiede: Olivieri porta palla per una ventina di metri poi cede la palla a Curiale che prova a entrare in area anziché passare a Stillo, liberissimo sulla sinistra

Finisce il primo tempo dopo 2′ minuti di recupero

La Samb guadagna il campo con una novità: Romanelli rimpiazza Stillo, decisamente deludente nella prima frazione di gioco

ORE 16 Al via la ripresa: la Samb adesso attacca sotto la Curva Sud. Intanto mister Ugolotti ha cambiato la posizione dei terzini: Tinazzi va a destra, Camisa si sistema sulla corsia opposta

6′ La Samb prova a fare la partita, ma pecca di precisione negli ultimi 16 metri, quando si tratta di fare l’ultimo passaggio

10′ Splendido assist in profondità di Olivieri, ma Curiale tentenna troppo e si fa prendere il tempo dalla difesa toscana

11′ Risponde Giglio dalla distanza: Visi si allunga sul palo alla sua destra per deviare in angolo. E’ il primo corner dell’incontro

15′ Espulso Galeotti per un fallo su Giglio che aveva cercato l’uno-due con Zizzari al limite dell’area di rigore. Samb e Lucchese adesso sono tutti e due in campo con 10 uomini

16′ Punizione calciata da Bolzan: palla abbondantemente sopra la traversa della porta difesa da Visi

18′ Nessuna novità tattica per i padroni di casa: mister Ugolotti lascia la difesa a tre, con Tinazzi, Moi e Camisa

21′ Secondo cambio per la Samb: fuori Soddimo (fischiato), dentro Palladini

26′ Seconda sostituzione anche per la Lucchese: Scalise entra al posto di Zizzari

28′ Dormita generale del centrocampo rossoblu, in particolare di Marino, Bertolini si impossessa del pallone e serve in mezzo Scalise, il quale fallisce un calcio di rigore: palla a lato

30′ Ultimo cambio tra le file rossoblu: Morini prende il posto di Curiale. Fischi anche per l’ex Palermo

Segnali di insofferenza intanto anche per la Curva Nord, che grida: “Meritiamo di più”

32′ Ancora un pericoloso per la Samb: punizione di Bolzan, Scalise ancora una volta da buona posizione conclude male

33′ Samb in vantaggio: Palla lunga di Olivieri a scavalcare la difesa della Lucchese, Giorgino si inventa un bel pallonetto che trafigge Gazzoli

37′ Traversone di Scalise dalla destra, Bertolini viene colpevolmente lasciato libero di colpire di testa. Visi accompagna la palla fuori con lo sguardo

46′ Lucchese ancora pericolosa con Nocentini: la difesa rossoblu respinge

48′ Ultimi attacchi per gli ospiti, anche il portiere Gazzoli è nell’area di rigore rossoblu. Visi ancora una volta smanaccia la palla

49′ Contropiede della Samb, Olivieri viene fermato da Dei, incredibilmente l’arbitro non fischia

Finisce la partita dopo 4′ di recupero: per la Samb la prima vittoria della stagione, ma che fatica. Brutta partita. Di buono – e non è una frase fatta – c’è solo il risultato. Va benissimo così ad ogni modo. In attesa di tempi migliori…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.479 volte, 1 oggi)