OFFIDA – Offida punta ad un ruolo di primo piano nella scena sportiva italiana e si candida ufficialmente a ospitare il Campionato Mondiale di ciclismo – categoria juniores – che si terrà nel 2010.
Nella conferenza stampa di martedì 19 giugno, indetta per l’occasione, parteciperanno le maggiori autorità del territorio e non: il sindaco di Offida Lucio D’Angelo, l’assessore allo Sport Valerio Lucciarini, il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, il segretario generale della FCI Maria Cristina Capriotti, il presidente della società ciclistica amatori di Offida Gianni Spaccasassi, il rappresentante del Ministero delle Attività Sportive, l’assessore allo Sport della Regione Marche Gianluca Carrabs, l’assessore provinciale allo Sport Nino Capriotti, il presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno Enio Gabellieri, l’sssessore allo Sport del Comune di Ascoli Piceno Nico Stallone, il presidente dell’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto Massimiliano Giacobetti, il presidente del Consorzio Turistico Riviera delle Palme Marco Calvaresi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.920 volte, 1 oggi)