SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una festa nel corso dell’intera giornata, sabato 24 marzo, accompagnerà l’inaugurazione della Palestra della scuola media Curzi, in via Togliatti, angolo via del Vignola (ma dopo la realizzazione della nuova scuola l’ingresso alla palestra sarà da via del Correggio).

Al mattino, dalle 10,30 alle 12,30, gli studenti della scuola (attualmente ubicata in via Golgi) visiteranno la palestra. Al termine della visita si svolgerà un rinfresco. Alle 15,30 la benedizione della struttura da parte di don Vincenzo Catani, parroco della parrocchia di San Pio X, e il taglio del nastro da parte delle Autorità comunali, indi l’intervento del Corpo Bandistico della città di San Benedetto del Tronto. Seguirà un rinfresco con menù di pesce e una serie di gare sportive con la partecipazione delle società cittadine. Dalle 18,30 spettacolo del cabarettista ‘Nduccio.

I lavori per la palestra sono stati eseguiti dalla ditta Ricci Spa di Roma, ed erano iniziati nell’aprile del 2003, per un costo complessivo di 1.190.000 euro (di cui 850 mila per i lavori stessi), su progetto dell’ing. Francesco Rossi.

La struttura comprende un campo polifunzionale per pallacanestro e pallavolo, con relativi servizi disposti su due piani (4 spogliatoi, magazzini, servizi igienici, locali tecnici, sala medica, sala custodia, centrale termica esterna e separata). La palestra serve principalmente la scuola media Curzi, la cui nuova sede sorgerà appunto nei pressi della palestra, secondo il progetto esecutivo già approvato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 610 volte, 1 oggi)