SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche per l’anno 2007 è stato bandito dal Circolo Nautico Sambenedettese il premio letterario “Massimo De Nardis” volto a stimolare nei giovani l’interesse per il mare attraverso la creazione di un racconto.

Il premio, giunto alla sua settima edizione, è stato creato per onorare la memoria del dottor Massimo De Nardis, che amava il mare e i suoi narratori, con tutta la magia e le avventure che ne fanno parte.

Il concorso è diviso in due sezioni, la sezione A è riservata a giovani autori, studenti delle scuole superiori, che dovranno inviare entro il 30 giugno il loro testo. Il premio di 1500 euro sarà poi assegnato in settembre in occasione della settima edizione de “La Sfida”, gara internazionale di pesca d’altura.
La sezione B è riservata ai giovanissimi della scuola elementare, ed i lavori (anche disegni ed altri elaborati) dovranno essere inviati entro il 20 maggio; qui il premio non è competitivo, ma verrà consegnato a tutti i partecipanti un libro e materiale didattico, durante la manifestazione di pesca “Pierin Pescatore”, che si terrà il 9 e 10 giugno presso il circolo. Il premio, come ogni anno, è organizzato in collaborazione con la libreria “Editrice la Scuola”, sponsor dell’iniziativa.

Giudicheranno gli scritti Lina Lazzari, Gabriele Cavezzi ed il preside Massimi di Ascoli Piceno. Cinquanta i partecipanti dello scorso anno, a sottolineare l’immagine di un circolo che si apre alla collettività».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 529 volte, 1 oggi)