CUPRA MARITTIMA – Al Cinema Margherita sabato 9 Giugno, si conclude “Cittadini del mondo testimoni della speranza?, con una Tavola Rotonda incentrata sull’argomento, cui parteciperanno, Mons. Gervasio Gestori, Luigi Accattoli vaticanista ed editorialista del Corriere della Sera, che parlerà della propria esperienza e la biblista Rosanna Virgili, moderatore della serata sarà il prof. Pietro Pompei, della Pastorale della Cultura e del Lavoro, della Diocesi di San Benedetto del Tronto.

La manifestazione, organizzata dal Centro Culturale “J. Maritain?, in collaborazione con Sentieri di Cinema e la Pastorale della Cultura e del Lavoro, della Diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto Marche, rientra in un’iniziativa promossa dall’Acec (Associazione Cattolica Esercenti Cinema) e dal Servizio nazionale per il Progetto Culturale della CEI e coinvolge 52 Sale della Comunità in tutta Italia.

L’intento della manifestazione è di riscoprire il valore della speranza nel mondo moderno e di parlarne. Troppo spesso si danno per scontati dei valori, che invece vanno alimentati e sostenuti, contro l’appiattimento del nostro tempo.

Luigi Accattoli è nato a Recanati nel 1943. È stato giornalista a La Repubblica, poi, nel 1981, è passato al Corriere della Sera, collabora inoltre alla rivista Il Regno. E’ un esperto delle “questioni ecclesiali?, il suo ambito di ricerca è nella direzione di una fede dialogante con le grandi questioni dell’oggi.

La Tavola Rotonda conclude la manifestazione, che si è svolta in altre due serate con la proiezione di due film, “La storia del Cammello che piange? (4 Giugno) e “All the Invisibile Children? (7 Giugno), che hanno raccolto un forte interesse, non solo nella cittadinanza cuprense.

Bello ed interessante è stato il dibattito seguito a quest’ultimo film, che si è avvalso dell’intervento di Sonina Ricci Acciarri, Presidente del Comitato UNICEF della Provincia di Ascoli Piceno, e ha avuto l’interesse e l’intervento di un gruppo i ragazzi che si sono uniti ed organizzati intorno ad un progetto ambizioso, quello di sognare e impegnarsi per la Pace.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 767 volte, 1 oggi)