SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Diavolo d’un Ballardini! Il mister che l’anno scorso ha guidato la Samb ai play-off, dopo l’amara esperienza cagliaritana (esonero senza ottenere vittorie in Serie A), sta per accordarsi con il Foggia. I satanelli di Puglia, dopo l’addio di un altro ex rossoblu quale Giorgio Rumignani, hanno contattato Davide Ballardini – già avvistato allo Zaccheria due domeniche fa nel corso della sfida casalinga dei pugliesi al cospetto dell’Acireale – che sarebbe propenso ad accettare l’incarico.
Tuttavia Ballardini dovrebbe sedersi sulla panchina del Foggia solo a partire dalla prossima stagione, visto che ieri pomeriggio, nel corso del summit dirigenziale svoltosi in Puglia, i soci rossoneri hanno deciso di confermare la fiducia a mister Fiorucci, capace in queste due ultime giornate di dare un volto alla squadra (doppio pari con Acireale e Napoli).
E’ comunque tramontata, in casa foggiana, l’ipotesi di Simonetti; l’allenatore “filosofo” rientra tra i nomi della lista di Mario Miele, come prima opzione nel caso Zecchini non riuscisse a modificare l’andamento della squadra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 602 volte, 1 oggi)