ASCOLI PICENO – La Provincia di Ascoli Piceno ha stanziato 15 milioni di euro per le infrastrutture da realizzare nel 2005. Il piano dei lavori è stato presentato oggi e prevede la manutenzione ordinaria e straordinaria degli oltre 2 mila chilometri di strade di competenza della Provincia ascolana. Tra le iniziative della Provincia di Ascoli, ci sono anche l’elettrificazione del tratto ferroviario Ascoli Piceno-Porto D’Ascoli con una somma di oltre dieci milioni di euro.
E’ prevista, inoltre, anche la ricostruzione del ponte sul fiume Tesino (1,2 milioni) crollato nel dicembre scorso a causa del maltempo nel Comune di Cossignano. Sono stati stanziati anche 5 milioni di euro per la bretella di
completamento del nuovo casello autostradale di Porto Sant’Elpidio e la messa in sicurezza di numerose strade provinciali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 801 volte, 1 oggi)