GROTTAMMARE – Grottammare, paradiso in terra? Sembrerebbe di sì, spulciando i dati in possesso dell’Ufficio Anagrafe. Ben 26 cittadini hanno più di 95 anni (solo cinque sono uomini): di questi, quattro sono ultracentenarie.
Fra queste c’è la signora Francesca Capriotti in Colonnella, che raggiungerà il traguardo del secolo di vita giovedì 17 febbraio. Per l’occasione, alle ore 11:30 la signora sarà festeggiata dai familiari e dalle autorità presso la Sala Consiliare del Comune di Grottammare.
La signora Francesca si va ad aggiungere così alla signora Annunziata Di Bartolomeo, nativa di Colonnella, che il prossimo 28 marzo compirà 107 anni, alla signora Margherita Bravi, 102 anni il prossimo il 16 luglio, nata a Trieste, e della signora Tecla Del Monte, 101 anni il prossimo 11 marzo, originaria di Roma.
Grottammare, negli ultimi anni, ha incrementato la sua popolazione: i dati al 31 dicembre 2004 parlano di 14.732 residenti, con un aumento di 136 abitanti rispetto all’anno precedente. Nel 2004 sono nati a Grottammare 134 bambini, (69 maschi e 65 femmine). All’anagrafe cittadina si sono iscritti altri 455 persone, di cui 358 provenienti da altri comuni italiani e 78 dall’estero.
Proprio la componente straniera segna il maggior dinamismo: si è passati dai 520 stranieri del 2003 ai 595 del 2004, rappresentanti di 20 nazionalità diverse. Il gruppo più numeroso è quello di origine albanese (190 persone), seguito dal tunisino (45), rumeno (36) e ucraino (30).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 260 volte, 1 oggi)