SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa mattina la Giunta comunale ha deliberato, tra gli altri punti, la riorganizzazione della struttura comunale con la modifica allo schema organizzativo del regolamento degli uffici e dei servizi.
La modifica riguarda l’accorpamento dei settori Lavori pubblici e Tutela ambientale, da un lato, e Assetto del territorio dall’altro. Con la decisione assunta stamane, nasce dunque un nuovo grande settore che prende la denominazione di “Assetto del territorio, lavori pubblici e tutela ambientale” nel quale lavorano 128 persone.
A capo di questo settore dovrà essere nominato un dirigente, dopo il pensionamento dell’ing. Giovanni Zampacavallo, responsabile fino al 31 gennaio scorso del settore Assetto del territorio: nelle prossime ore il sindaco, con proprio provvedimento, affiderà questa responsabilità all’ing. Germano Polidori, attuale dirigente del settore Lavori pubblici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 435 volte, 1 oggi)